GOODWAYSSITE

Gaudeamus. Ediz. multilingue 2015

George Bacovia

Gaudeamus. Ediz. multilingue

La poesia di George Bacovia continua anche adesso, a quasi sessantanni dalla scomparsa dellautore, ad offrire il messaggio poetico e profetico di una sincopata ma longeva parabola moderna, romena e insieme europea.

Le note che seguono si propongono di presentare Bacovia a partire dal volume Piombo (1916) fino a Stanze borghesi (1946), ma anche il poeta della partitura unica, chiaroveggente, di grande impatto per la poesia romena degli ultimi decenni del secolo scorso.

Bacovia è lo stenografo dellintenzionalità vuota del reale: il poeta è sceso allinferno, ma anche al grado zero del linguaggio in nome della vita, in nome di una poesia che fa da epitaffio e testamento al capezzale dellavvenire.

Individuando nei suoi versi delle affinità con la filosofia di vita e la visione artistica dellopera di Eminescu, Lucian Blaga, Emil Cioran, ma anche con gli scritti di Georg Trakl, Heidegger o Gottfried Benn, laccademico Mihai Cimpoi non esita ad avvalorare lopera di Bacovia quale emblema del ventesimo secolo letterario romeno, conclusione asserita nel titolo stesso della monografia dedicata al poeta romeno.

(Dallintroduzione di Geo Vasile)

Copertina flessibile: 200 pagine Editore: Di Felice Edizioni (1 dicembre 2015) Collana: Il gabbiere Lingua: Multilingue ISBN-10: 8897726712 ISBN-13: 978-8897726715

Also buy the following books: