GOODWAYSSITE

Martiri della scienza. Le vite di Galileo, Ticone e Keplero 2011

David Brewster

Martiri della scienza. Le vite di Galileo, Ticone e Keplero

Questo volume non rappresenta una semplice biografia, come il sottotitolo potrebbe far intendere, bensì un tassello documentale da inserire nel mai terminato mosaico delle tematiche proprie della filosofia della scienza. Unaccurata indagine storica, arguta nel delineare il legame storico e scientifico che salda insieme le vite e le opere di Galileo, Ticone e Keplero, le quali, presentate in una chiara visione dinsieme, trovano nuova luce.

The martyrs of science venne pubblicato nel 1841, con numerose edizioni successive, e oggi, in questa sua prima edizione italiana, è ancora in grado di catturare lattenzione del lettore, grazie allenciclopedica attitudine dellautore a ricercare e riportare dettagli e aneddoti inerenti gli ostacoli frapposti tra i protagonisti e il progresso.

Le vite dei tre filosofi vengono osservate da un punto di vista che risolve il quadro particolare di un breve ma decisivo cammino della scienza, in un dramma i cui attori principali sono lamore per la verità da una parte, e linsieme degli impedimenti sociali, civili, politici, religiosi e metodologici dallaltra.

Un tema, questo, ancora vivo oggi, e particolarmente caro a Brewster, il quale, sebbene vivesse in unepoca segnata dal positivismo e dalla fiducia quasi cieca nelle facoltà conoscitive delluomo, ebbe tra i suoi principali interessi proprio lindagine sullaccidentato e impervio percorso della scienza.

Copertina flessibile Editore: INTERSCIENZE (1 gennaio 2011) Lingua: Italiano ISBN-10: 889662309X ISBN-13: 978-8896623091

Also buy the following books: